Ferrara Magica

Ferrara città magica, città del silenzio e di magiche visioni di capolavori dell’arte ed edifici storici che talvolta scompaiono come per magia avvolti da fitte quanto improvvise nebbie autunnali, ma soprattutto, e questo in ogni stagione dell’anno , città sede di avvenimenti miracolosi e vero e proprio “Libro di pietra” nel quale leggere le tracce di una cultura esoterica o misterica che, se carsicamente riaffiora ancora oggi, nel Rinascimento ebbe nella capitale del Ducato estense una importanza tutt’altro che marginale, fino ad influenzare l’insieme della cultura italiana ed internazionale.

L’itinerario proposto, realizzabile a piedi o in bicicletta, in una sola giornata o,  per essere approfondito, in due giornate,  prende le mosse dalla pubblicazioni di due testi ormai divenuti dei veri e propri classici della letteratura locale e non solo: “FERRARA MAGICA” di Morena Poltronieri ed Ernesto Fazioli. Hermatena edizioni; “FATTI, MIRACOLI E LEGGENDE DI FERRARA MODERNA” di Maria Teresa Mistri Parente, Cartografica edizioni.

Sviluppato da Edit Art